AggiornamentiRassegna StampaSicurezzaStatistiche e dati

I risultati dell’indagine nazionale dell’Inail su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Lo scorso 8 aprile sono stati presentati i risultati di una indagine dell’INAIL su salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Sono stati coinvolti 8mila lavoratori e mille datori di lavoro. L’indagine Insula 2 ha delineato un quadro della qualità delle condizioni di lavoro in Italia, in base alla rischi per la salute e la sicurezza presenti in azienda e alla consapevolezza e rispetto del sistema di tutela previsto dal d.lgs. 81 del 2008.

I dati sono stati raccolti nel 2019 e la ricerca si è conclusa subito prima dell’inizio della pandemia da Covid-19.

Molti i temi che emergono dall’analisi dei dati:

La percezione dei rischi di salute e sicurezza è molto diversa a seconda delle categorie intervistate.
Molti lavoratori sono più preoccupati dal rischio stress lavoro-correlato e da altri rischi psicosociali. Nel settore della sanità è alta la preoccupazione di ammalarsi mentre nel settore delle costruzioni c’è un’alta preoccupazione verso gli infortuni.

Per quanto riguarda il rischio biologico sono i lavoratori di sanità, istruzione, amministrazione pubblica e difesa sociale obbligatoria che si sentono più esposti e sono più preoccupati.

Durante l’indagine sono stati raccolti anche dati sull’aggiornamento tecnologico, sullo smart working e sui cambiamenti al proprio lavoro dovuti alle nuove tecnologie. La risposta dei lavoratori è stata positiva nella grande maggioranza dei casi è per niente o poco d’accordo sul fatto che in futuro la propria mansione lavorativa possa diventare obsoleta a causa delle innovazioni tecnologiche, mentre, circa il 65% ritiene che la tecnologia sia molto o completamente utile per lo svolgimento dell’attività lavorativa.

Leggi l’articolo dell’INAIL sul rapporto Insula2

Guarda il webinar dove vengono presentati i risultati dell’indagine INAIL

I servizi di CMO Centro di Medicina Occupazionale.

SICUREZZA SUL LAVORO E ASSISTENZA MEDICA.

CMO è un unico interlocutore per consulenza e gestione livelli di sicurezza, sorveglianza sanitaria, assistenza medica, formazione, psicologia del lavoro e benefit.
Scopri i servizi.