AggiornamentiEmergenza COVID-19

Somministrazione concomitante o intervallo temporale per la somministrazione dei vaccini.

Intervallo temporale tra la somministrazione dei vaccini anti-SARS-CoV- 2/COVID-19 e altri vaccini: è stata pubblicata una nota congiunta di Ministero della Salute, CSS, AIFA e ISS.

Sarà possibile altresì effettuare la somministrazione concomitante (o a qualsiasi distanza di tempo, prima o dopo), di un vaccino anti-SARS-CoV-2/COVID-19 utilizzato in Italia e un altro vaccino del Piano Nazionale di Prevenzione Vaccinale, con l’eccezione dei vaccini vivi attenuati, per i quali può essere considerata valida una distanza minima precauzionale di 14 giorni prima o dopo la somministrazione del vaccino anti SARS-CoV-2.

Leggi la nota

Centro servizi Covid:

Forniture di test rapidi di tipo: antigenico salivare, tampone rapido antigenico, test sierologico rapido.
Protocollo covid l'esperto risponde
Chiedi consiglio ai nostri esperti su come realizzare o migliorare il tuo protocollo Covid-19.
Centro servizi Covid: soluzioni per garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori e la tutela giuridica del datore di lavoro.