Emergenza COVID-19

Virus SARS-COV-2 e alimenti. Il parere del Ministero della Salute in un nuovo documento appena pubblicato.

Il Ministero della Salute SEZIONE SICUREZZA ALIMENTARE – CNSA (COMITATO NAZIONALE PER LA SICUREZZA ALIMENTARE) ha pubblicato un documento con un’analisi dei dati attuali sul rapporto tra il virus responsabile del Covid-19 e gli alimenti, compreso il rischio di infezione tramite gli imballaggi per il cibo stesso.

In considerazione dell’importanza e attualità dell’argomento e di specifiche richieste di chiarimento avanzate dalla Sezione consultiva delle Associazioni dei consumatori e dei produttori e da altri portatori di interesse, la Sezione Sicurezza Alimentare ha ritenuto opportuno procedere ad un’analisi delle conoscenze attuali in merito al rapporto tra virus e alimenti.
Sulla base degli studi attualmente presenti a livello internazionale, in attesa di possibili modifiche e/o precisazioni successive, si può concludere che non sono presenti evidenze scientifiche che permettano di affermare che il virus SARS-CoV-2 si trasmetta per via alimentare, attraverso gli alimenti crudi o cotti. In condizioni normali, non ci sono ancora prove che gli imballaggi contaminati trasmettano l’infezione e il rischio di contagio del virus SARS-CoV-2 attraverso i materiali, il packaging e le superfici a contatto con gli alimenti appare trascurabile.

Leggi il documento del Ministero della Salute 

 

Centro Servizi Coronavirus:

CMO ha istituito il CENTRO SERVIZI CORONAVIRUS per aiutare la tua azienda a gestire l’emergenza sanitaria. Ci occupiamo di salute e sicurezza sul lavoro, di prevenzione del rischio e di tutela giuridica del datore di lavoro. Leggi tutte le info o richiedi una consulenza.

Forniture di test rapidi di tipo: antigenico salivare, tampone rapido antigenico, test sierologico rapido.
Protocollo covid l'esperto risponde
Chiedi consiglio ai nostri esperti su come realizzare o migliorare il tuo protocollo Covid-19.
Centro servizi Covid: soluzioni per garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori e la tutela giuridica del datore di lavoro.