AggiornamentiEmergenza COVID-19

Attività sportive ed eventi sportivi. Le nuove linee guida.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato delle nuove linee guida per la gestione in sicurezza di eventi sportivi e per l’organizzazione delle attività sportive di base e attività motorie.

Per quanto riguarda l’organizzazione di eventi sportivi, le  linee guida redatte dal Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei ministri recepiscono le raccomandazioni del Comitato tecnico-scientifico e forniscono le informazioni utili e i criteri di base che ogni Comitato organizzatore e/o Ente promotore deve assumere nell’organizzazione e nella gestione di eventi sportivi, sia svolti all’aperto che in impianti sportivi al chiuso.
Si rappresenta che spetta alle autorità sanitarie locali la definizione del dettaglio degli aspetti operativi utili a una migliore attuazione delle misure di prevenzione e di contenimento del contagio previste dalle presenti linee guida, nonché il controllo sulla loro osservanza e la verifica circa l’idoneità degli impianti che ospiteranno gli incontri, raccomandando che vengano ben identificati, e ogni qualvolta possibile separati, i percorsi di afflusso e di deflusso del pubblico.

Scarica il documento: Linee guida per eventi sportivi 8 ottobre 2021

Per la gestione in sicurezza di attività sportive e motorie il documento ha tenuto conto dell’esito dei monitoraggi effettuati nel tempo dal Dipartimento per lo sport, che hanno fatto emergere da parte dei gestori la sostanziale corretta applicazione delle misure di prevenzione previste nei protocolli, e in considerazione del recente andamento della curva epidemiologica e dell’introduzione di nuove misure di controllo e prevenzione della diffusione del virus, si ritiene utile fornire col presente documento indicazioni aggiornate, più dettagliate e prescrittive, volte ad assicurare la prosecuzione delle attività sportive e dell’esercizio fisico.
Le indicazioni, di carattere generale e unitario, sono da intendersi temporanee e strettamente legate all’emergenza epidemiologica. Il presente documento, qualora necessario, potrà essere ulteriormente declinato, per le singole discipline sportive, dalle rispettive Federazioni sportive nazionali, dalle Discipline sportive associate e dagli Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI e dal CIP, tramite nuovi protocolli o addendum o integrazioni agli esistenti protocolli applicativi.
A tali indicazioni devono attenersi tutti i soggetti che gestiscono, a qualsiasi titolo, siti sportivi, centri di attività motoria, palestre, piscine, o i soggetti che comunque ne abbiano la responsabilità.

Scarica il documento: Linee guida per l’attività sportiva di base 4 ottobre 202

Centro di Medicina Occupazionale CMO
Servizi emergenza Covid-19 per il tuo evento sportivo, palestra, squadra sportiva.